Serata informativa sulla sicurezza.

I carabinieri della Stazione di Santo Stefano Belbo incontrano la popolazione castiglionese per una serata informativa sulla sicurezza.
Venerdì 23 agosto 2019 alle ore 21:00 nella Sala Polivalente dell’Edificio Scolastico (Via Circonvallazione - entrata a lato monumento).

A Liliana Allena il premio Contessa di Castiglione 2019.

Nell’ambito dell’evento “Virginia Day”, è stato consegnato domenica 28 luglio a Castiglione Tinella il Premio Contessa di Castiglione 2019; il riconoscimento, istituito dal Comune insieme alla Associazione turistico-culturale Contessa di Castiglione, viene rivolto a personalità che interpretano la connessione e il ricordo di questo  grande e affascinante personaggio storico, protagonista in Europa nella seconda metà del diciannovesimo secolo.

La Flavescenza dorata della vite si previene solo se: dopo aver trattato con l’insetticida e trascorso il tempo di rientro (almeno 48 ore) si estirpano le piante malate e si eliminano i tralci con sintomi: questo serve per togliere la fonte di fitoplasma che rende infettivo l’insetto vettore (scafoideo).

Visto l’imminente avvio dell’attività ispettiva in vigneto condotta da Valoritalia nel dettame del D.M. n. 7552 del 2 agosto 2018 - Piano dei Controlli si comunica che, il Settore Fitosanitario e servizi tecnico-scientifici, ha richiesto all'Organismo di Controllo di collaborare, nel quadriennio 2019 – 2022, nell'ambito delle attività di vigilanza previste del D.M. 31 maggio 2000 - “Misure per la lotta obbligatoria contro la flavescenza dorata della vite”.

Presso lo Sportello Servizi Demografici , in orario di apertura al pubblico ( Lun.-Ven. 09 - 11,30) , é possibile sottoscrivere la proposta di Legge di iniziativa popolare " Disegno Legge delega Commissione Rodotà beni comuni, sociali e sovrani".

Con l'imminente ripresa della stagione agricola 2019 anche la cimice asiatica (Halyomorpha halys) si sta nuovamente attivando per ricolonizzare il territorio. Al fine di far fronte comune contro questa emergenza per tutte le colture, agrarie e non, si è nuovamente riunito l'Osservatorio Cimice Asiatica.

Una delibera approvata dal Consiglio dello scorso 30 gennaio ha modificato il regolamento comunale di Polizia Rurale, ampliando l’articolo dedicato alla pulizia delle sponde e creandone uno nuovo per affrontare il tema della rimozione di materiali utilizzati in agricoltura, per il nostro territorio in particolare nei vigneti.

Prima che la Langa bassa si scontri con le ultime frange del Monferrato, nello sguardo alto appare Castiglione Tinella.

Virginia Oldoini Verasis nasce a Firenze il 22 marzo 1837 dalla Marchesa Isabella Lamporecchi e dal Marchese Filippo Oldoini di La Spezia.

Sono incantevoli i disegni delle vigne che ricoprono le colline di Castiglione Tinella. Un bellissimo ed unico spettacolo naturale che porta il pensiero anche verso gli uomini che da sempre si "aggrappano" a questa terra per coltivarla.