Il DPCM del 7 agosto 2020 – che ha validità fino al 7 settembre 2020 - sostanzialmente conferma le misure già vigenti, a partire da quelle precauzionali minime, finalizzate alla riduzione dei contagi, ossia l’obbligo di distanziamento interpersonale di almeno 1 metro e l’obbligo di uso delle mascherine, in luogo chiuso accessibile al pubblico, compresi i mezzi di trasporto e “comunque in tutte le occasioni in cui non sia possibile garantire il mantenimento della distanza di sicurezza”; obbligo che non si applica ai bambini al di sotto di sei anni e alle persone disabili.

Carissimi castiglionesi, ho il piacere di comunicarvi che nel nostro Comune non abbiamo più nessun caso di positività al Coronavirus, e non ci sono castiglionesi positivi neanche nelle strutture ospedaliere o in isolamento. Una buona notizia davvero, che tutti attendevamo da tempo.

Avviso termine per la presentazione dell'istanza nelle liste elettorali aggiunte da parte dei cittadini dell'Unione Europea, residenti nel Comune, non cittadini italiani, per poter esercitare il diritto di voto e di eleggibilità in occasione delle elezioni comunali che si terranno il 20 e 21 settembre 2020. Si allega il modello di istanza per l'iscrizione suddetta.

L’Ospedale “Michele e Pietro Ferrero” di Verduno sarà pienamente operativo dal 19 luglio 2020.
Scarica il materiale informativo: volantino sintetico, i servizi che rimarranno ad Alba e Bra, gli orari di Grandabus, linea 8 - "Alba - S. Cassiano - Cantine Roddi - Verduno ospedale".

Chi deciderà di ristrutturare o costruire una nuova casa potrà avere fino a 50mila euro di contributi dalla Regione per il pagamento degli oneri dovuti ai Comuni.

Si ricorda di effettuare sempre la raccolta differenziata dei rifiuti utilizzanto soltanto i sacchi forniti dal COABSER.

Accesso agli uffici comunali solo su prenotazione.

A partire dal 18 maggio è consentito l'accesso agli uffici solo su appuntamento. Telefono: 0141 855102.

L'Osteria Verderame e il Ristorante Campagna Verde propongono consegna pasti a domicilio.

Scarica qui e qui le informative sulla privacy relative alla gestione dell’emergenza COVID-19.

Una delibera approvata dal Consiglio dello scorso 30 gennaio ha modificato il regolamento comunale di Polizia Rurale, ampliando l’articolo dedicato alla pulizia delle sponde e creandone uno nuovo per affrontare il tema della rimozione di materiali utilizzati in agricoltura, per il nostro territorio in particolare nei vigneti.