Seguici anche su Facebook
Comune di Castiglione Tinella

Associazione Comuni del MoscatoAssociazione Contessa di CastiglioneAssociazione Bottega del Moscatolaltrocanto - Comuni area Moscato sudAssociazione per il patrimonio dei paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato - UNESCO

A Castiglione arriva Paolo Tibaldi

A Castiglione arriva Paolo Tibaldi. ​Nell’ambito del programma del Festival delle Colline, che coinvolge diversi Comuni della bassa Langa, l’attore albese Paolo Tibaldi sarà a Castiglione Tinella con il suo spettacolo “Abitare il Piemontese”: una narrazione sulla lingua della civiltà contadina di Langa; l’appuntamento, a ingresso libero, si svolgerà sabato 2 marzo alle ore 21, presso il Salone del Santuario della Madonna del Buon Consiglio.

In occasione della prossima elezione del Parlamento europeo, fissata tra il 6 e il 9 giugno 2024, anche i cittadini degli altri Paesi dell’Unione Europea potranno votare in Italia per i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia, inoltrando apposita domanda al sindaco del comune di residenza.

A Castiglione una corposa presenza di super novantenni

Alla fine di ogni anno ogni Comune conta i suoi abitanti, e Castiglione Tinella al 31 dicembre 2023 ne registrava 751 (762 a dicembre 2022), distribuiti su 328 famiglie.

I castiglionesi sono invitati alla serata di presentazione delle Associazioni di Volontariato presenti sul territorio, in particolare di quelle che operano nelle aree dei diversi Comuni, come l’AVAV, i VIGILI DEL FUOCO, la PROTEZIONE CIVILE e i GRUPPI DI DONAZIONE DEL SANGUE, che illustreranno le importanti azioni da loro svolte, oltre alle possibilità di aggregazione e alle attuali specifiche necessità.

Castiglione saluta la dott.ssa Fogliati, in pensione dopo 42 anni di ambulatorio

Sabato 13 gennaio presso la Sala del Consiglio l’Amministrazione comunale castiglionese ha voluto salutare e ringraziare la dott.ssa Maria Teresa Fogliati, che lo scorso 31 dicembre ha concluso il suo percorso lavorativo raggiungendo la pensione.

Si informa la comunità castiglionese che al 31.12.2023 la dottoressa Maria Teresa Fogliati termina il suo percorso lavorativo raggiungendo la pensione.
Dal 1° gennaio l’ambulatorio medico castiglionese ospiterà due nuovi medici, la dott.ssa Michela Pampararo e il dott. Luca Vaccaneo, che saranno a disposizione negli orari qui sotto riportati.

Si informa che il Comune di Castiglione Tinella ricerca una figura professionale di operatore amministrativo  esperto per 25 ore settimanali con decorrenza presunta da lunedì 11 dicembre e per circa 6 mesi fatta salva eventuale proroga. Il lavoratore sarà addetto al Servizio Segreteria - Protocollo, Sportello Utenti Servizi Demografici e SUAP, supporto a tutti gli uffici secondo necessità.

Giovedì 30 novembre alle ore 20.30 presso la Sala del Consiglio comunale, si terrà un incontro per definire il nuovo Gruppo di Protezione Civile castiglionese che tornerà ad avere, nel nuovo disegno, un carattere comunale.

L’enogastronomia del territorio protagonista nei “Duetti in cornice”

Si chiama “Duetti in cornice” ed è una rassegna di incontri previsti tra le mura storiche de “Il Fauno”, in via Umberto I a Castiglione Tinella, organizzata dall’ufficio turistico castiglionese insieme alla padrona di casa Chiara Garelli. Gli appuntamenti intendono mettere a confronto, abbinare e valorizzare i prodotti dell’enogastronomia del territorio.

Castiglione Tinella invita tutte e tutti alla partecipazione tutti i mercoledì.

Contessa & Cavour in tour

Il nostro ufficio turistico ha organizzato una giornata all’insegna della cultura e dell’arte sulle tracce della Contessa di Castiglione. Al mattino Visita al Castello Cavour di Santena: Memoriale Cavour e pietra sepolcrale della Contessa di Castiglione. Nel pomeriggio trasferimento al Museo Ettore Fico di Torino, dove è in corso la prima mostra italiana di una delle più grandi figure della storia della fotografia: la Contessa di Castiglione. Questa importante mostra personale comprende oltre cinquanta rari ritratti della contessa dal 1850 al 1890. Diretti e messi in scena dalla stessa Contessa e realizzati in collaborazione con il fotografo di studio Pierre-Louis Pierson, questi “autoritratti” sono alcune delle immagini più straordinarie della storia della fotografia, precursori della fotografia di moda e dell’autoritratto performativo.

Gli acquedotti di Savigliano e dei comuni vicini connessi grazie ai 3 milioni e 800 chiesti dall'ATO CN 4 al Ministero

Durante il 2022, quando si è registrata la "grande siccità" con mesi senza piogge, è stata una pratica comune: collegare le reti di acquedotti, cioè le diverse condutture, in modo da servire con le fonti con maggior portata anche i tratti di tubazioni rimaste "a secco". Con l'obiettivo di migliorare, rendere moderna e sempre più efficiente la rete sul territorio provinciale, l'Ato Cn 4 ha presentato una richiesta al Ministero delle Infrastrutture di Roma per un progetto da 3 milioni e 800 mila euro per connettere fra loro gli acquedotti di Savigliano e di alcuni dei Comuni più grandi ed importanti del territorio saviglianese, cioè Monasterolo, Ruffia, Scarnafigi e Villanova Solaro.

Si informa che il Ministero dell'agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste ha ridefinito le misure fitosanitarie di emergenza per la flavescenza dorata della vite.
Con il D.M. 06/06/2023 è stato abrogato il precedente decreto ministeriale 31 maggio 2000 (Misure per la lotta obbligatoria contro la Flavescenza dorata della vite).

Anche quest’anno S.T.R. Società Trattamento Rifiuti, Gestore unico per i 54 Comuni che formano il Consorzio Albese Braidese Servizi Rifiuti, propone a tutta la cittadinanza di esprimere la propria valutazione sui servizi svolti tramite un’indagine sul grado di soddisfazione del cittadino (customer satisfaction), in linea con le disposizioni dell’Autorità di regolazione per  Energia Reti e Ambiente (ARERA) per il periodo 2022-2025 sul monitoraggio del servizio offerto e sulla tutela dell’utente.

Il Consiglio Provinciale ospite a Castiglione Tinella

Mercoledì 27 settembre il Comune di Castiglione Tinella ha ospitato il Consiglio Provinciale: un appuntamento che si è definito e organizzato negli ultimi mesi, dopo averne discusso in un precedente incontro tra il presidente Luca Robaldo e il Sindaco Bruno Penna, sviluppandolo poi insieme al Consigliere Massimo Antoniotti, delegato per questo territorio.

Castiglione Tinella invita alla seconda edizione di “Verrà Scalza”

A Castiglione Tinella è in programma la seconda edizione dell’evento “Verrà Scalza - Festival della poesia delle colline”. L’appuntamento è per sabato 23 settembre alle ore 16 con ritrovo nella centrale piazza XX Settembre; il programma prevede una passeggiata verso la terrazza in vigna che si affaccia alla poesia del parco letterario “L’anno che tra i filari”, seguirà la vendemmia turistica dell’ultimo filare di uva Moscato e il rapulè, La merenda sinoira proporrà ai partecipanti la Focaccia al Moscato dell’osteria Verderame, Formaggio con miele e nocciole, Rapa d’uva e soma d’aj, Crostini e cugnà, poi le Contessine alla nocciola e i vini della Bottega del Vino Moscato castiglionese.

Nonostante le piogge, attenzione alta sul deficit idrico

Nonostante le piogge, alcuni Comuni della provincia di Cuneo presentano un deficit idrico e sono ripresi, seppur in numero minimo, i trasporti con autobotti.

Giovedì 14 settembre alle ore 12 i telefoni cellulari di tutto il Piemonte saranno raggiunti da un messaggio di test IT-alert, il nuovo sistema di allarme pubblico nazionale, e suoneranno contemporaneamente emettendo un suono distintivo diverso da quello delle notifiche a cui siamo abituati.

Anche per la vendemmia 2023 il comune si occupera’ delle operazioni di vidimazione per le aziende interessate, che verranno svolte durante l’orario di apertura degli uffici comunali e anche oltre dal lunedi’ al venerdi’, garantendo poi, come sempre, la copertura anche nei giorni dei fine settimana, quando gli uffici sono chiusi.

Sabato 9 settembre 2023. Workshop di scrittura creativa con Adriana Maria Soldini. Una giornata da trascorrere insieme nella Langa Cuneese, dove il borgo di Castiglione Tinella diventerà fonte di ispirazione per un breve racconto. In mattinata passeggeremo per il centro storico con il sindaco Bruno Penna e nel pomeriggio saremo ospiti della residenza privata Il Fauno per la stesura dei testi.

Nei vigneti con presenza di catture di scafoideo o di elevata incidenza di flavescenza dorata. Terzo trattamento insetticida per le aziende in viticoltura integrata.

Consegnato alla Fondazione Cavour il Premio Contessa di Castiglione

Domenica 30 luglio, nell’ambito del Virginia Day, il Comune di Castiglione Tinella e l’associazione Contessa di Castiglione hanno consegnato il Premio Contessa di Castiglione 2023 alla Fondazione Cavour di Santena con la seguente motivazione: per la preziosa opera di valorizzazione e di conservazione della memoria del personaggio, e in particolare per l’importante azione di recupero della pietra sepolcrale della Contessa, consegnata alla visione del pubblico negli spazi di Santena.

Il grande Jazz di Wayne Shorter a Villa Fogliati

Sarà il grande jazz di Wayne Shorter il protagonista dell’ultimo concerto della rassegna Un Palco tra le Vigne. Lunedì 31 luglio alle 21.30 a Villa Fogliati andrà in scena lo spettacolo “Wayne Shorter’s Legacy” con il Sonia Schiavone Quintet; sul palco, insieme alla voce di Sonia Schiavone, Fabio Gorlier al pianoforte, Stefano Profeta al contrabbasso, Gianni Virone ai sassofoni e clarinetto e Donato Stolfi alla batteria. Il concerto sarà un viaggio tra le composizioni del grande sassofonista e compositore statunitense scomparso nel marzo scorso, che fu compagno di musica di Miles Davis e fondatore dei Weather Report. Ingresso a 10 euro con buffet, vini e distillati dopo il concerto. Info: tel. 329.0494380.

Arte, musica, cultura ed enogastronomia: ecco gli ingredienti del Virginia Day

Domenica 30 luglio Castiglione Tinella torna a celebrare Virginia Oldoini Verasis meglio nota come la Contessa di Castiglione. Ogni anno infatti, l’ultima domenica di luglio, attraverso il Virginia Day si riaggancia la storia e il ricordo dell’immortale fascino di questo personaggio femminile, protagonista della scena politica e storica, della fotografia e del costume nella seconda metà del diciannovesimo secolo.

Sul palco castiglionese il Livin' Tango

Sarà l’Hyperion Ensemble a salire sul palco per la seconda serata della rassegna Un Palco tra le Vigne. Lunedì 24 luglio alle 21.15 a Villa Fogliati risuoneranno le avvolgenti note del tango argentino eseguite da questo sestetto di musicisti composto da Simone Tolomeo al bandoneon, Roberto Piga al violino, Bruno Fiorentini al flauto, Guido Bottaro al pianoforte, Danilo Grandi al contrabbasso e Davide D’ambrosio alla chitarra.

Comunicato valido per i seguenti comuni: Alba, Castiglione Tinella, Castino, Cossano Belbo, Mango, Neive, Neviglie, Perletto, Rocchetta Belbo, Santo Stefano Belbo, Treiso, Trezzo Tinella.
Trattamenti insetticidi obbligatori anno 2023 contro Scaphoideus titanus.

"Musica Nuda", con la voce di Petra Magoni e il contrabbasso di Ferruccio Spinetti

La rassegna musicale “Un Palco tra le Vigne” apre con il botto! Lunedì 17 luglio a Villa Fogliati sarà lo spettacolo "Musica Nuda" con la voce di Petra Magoni e il contrabbasso di Ferruccio Spinetti; un progetto musicale eclettico, unico e prezioso presentato sui prestigiosi palchi di tutto il mondo con una collezione infinita di sold out ora farà tappa a Castiglione Tinella.

Un Palco tra le Vigne 2023.

Leggi il programma di "Un Palco tra le Vigne".

Scarica gli avvisi sulla flavescenza dorata.

Pagine

Visita su appuntamento la mostra fotografica dedicata alla Contessa di Castiglione Tel.: 0141 855102 (ore ufficio) - Cell.: 335 7040378

Accedi allo sportello online del comune

Lo Sportello OnLine del Comune permette un accesso rapido ed unificato ai servizi digitali erogati dal Comune.
L'utente (cittadino o impresa) potrà autenticarsi sul portale registrandosi, oppure usare le credenziali di accesso dello SPID, il Sistema Pubblico di Identità digitale, se già registrato.

A Castiglione arriva Paolo Tibaldi

A Castiglione arriva Paolo Tibaldi. ​Nell’ambito del programma del Festival delle Colline, che coinvolge diversi Comuni della bassa Langa, l’attore albese Paolo Tibaldi sarà a Castiglione Tinella con il suo spettacolo “Abitare il Piemontese”: una narrazione sulla lingua della civiltà contadina di Langa; l’appuntamento, a ingresso libero, si svolgerà sabato 2 marzo alle ore 21, presso il Salone del Santuario della Madonna del Buon Consiglio.

In occasione della prossima elezione del Parlamento europeo, fissata tra il 6 e il 9 giugno 2024, anche i cittadini degli altri Paesi dell’Unione Europea potranno votare in Italia per i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia, inoltrando apposita domanda al sindaco del comune di residenza.

A Castiglione una corposa presenza di super novantenni

Alla fine di ogni anno ogni Comune conta i suoi abitanti, e Castiglione Tinella al 31 dicembre 2023 ne registrava 751 (762 a dicembre 2022), distribuiti su 328 famiglie.

I castiglionesi sono invitati alla serata di presentazione delle Associazioni di Volontariato presenti sul territorio, in particolare di quelle che operano nelle aree dei diversi Comuni, come l’AVAV, i VIGILI DEL FUOCO, la PROTEZIONE CIVILE e i GRUPPI DI DONAZIONE DEL SANGUE, che illustreranno le importanti azioni da loro svolte, oltre alle possibilità di aggregazione e alle attuali specifiche necessità.

Castiglione saluta la dott.ssa Fogliati, in pensione dopo 42 anni di ambulatorio

Sabato 13 gennaio presso la Sala del Consiglio l’Amministrazione comunale castiglionese ha voluto salutare e ringraziare la dott.ssa Maria Teresa Fogliati, che lo scorso 31 dicembre ha concluso il suo percorso lavorativo raggiungendo la pensione.

Si informa la comunità castiglionese che al 31.12.2023 la dottoressa Maria Teresa Fogliati termina il suo percorso lavorativo raggiungendo la pensione.
Dal 1° gennaio l’ambulatorio medico castiglionese ospiterà due nuovi medici, la dott.ssa Michela Pampararo e il dott. Luca Vaccaneo, che saranno a disposizione negli orari qui sotto riportati.

Si informa che il Comune di Castiglione Tinella ricerca una figura professionale di operatore amministrativo  esperto per 25 ore settimanali con decorrenza presunta da lunedì 11 dicembre e per circa 6 mesi fatta salva eventuale proroga. Il lavoratore sarà addetto al Servizio Segreteria - Protocollo, Sportello Utenti Servizi Demografici e SUAP, supporto a tutti gli uffici secondo necessità.

Giovedì 30 novembre alle ore 20.30 presso la Sala del Consiglio comunale, si terrà un incontro per definire il nuovo Gruppo di Protezione Civile castiglionese che tornerà ad avere, nel nuovo disegno, un carattere comunale.

L’enogastronomia del territorio protagonista nei “Duetti in cornice”

Si chiama “Duetti in cornice” ed è una rassegna di incontri previsti tra le mura storiche de “Il Fauno”, in via Umberto I a Castiglione Tinella, organizzata dall’ufficio turistico castiglionese insieme alla padrona di casa Chiara Garelli. Gli appuntamenti intendono mettere a confronto, abbinare e valorizzare i prodotti dell’enogastronomia del territorio.

Castiglione Tinella invita tutte e tutti alla partecipazione tutti i mercoledì.

Contessa & Cavour in tour

Il nostro ufficio turistico ha organizzato una giornata all’insegna della cultura e dell’arte sulle tracce della Contessa di Castiglione. Al mattino Visita al Castello Cavour di Santena: Memoriale Cavour e pietra sepolcrale della Contessa di Castiglione. Nel pomeriggio trasferimento al Museo Ettore Fico di Torino, dove è in corso la prima mostra italiana di una delle più grandi figure della storia della fotografia: la Contessa di Castiglione. Questa importante mostra personale comprende oltre cinquanta rari ritratti della contessa dal 1850 al 1890. Diretti e messi in scena dalla stessa Contessa e realizzati in collaborazione con il fotografo di studio Pierre-Louis Pierson, questi “autoritratti” sono alcune delle immagini più straordinarie della storia della fotografia, precursori della fotografia di moda e dell’autoritratto performativo.

Gli acquedotti di Savigliano e dei comuni vicini connessi grazie ai 3 milioni e 800 chiesti dall'ATO CN 4 al Ministero

Durante il 2022, quando si è registrata la "grande siccità" con mesi senza piogge, è stata una pratica comune: collegare le reti di acquedotti, cioè le diverse condutture, in modo da servire con le fonti con maggior portata anche i tratti di tubazioni rimaste "a secco". Con l'obiettivo di migliorare, rendere moderna e sempre più efficiente la rete sul territorio provinciale, l'Ato Cn 4 ha presentato una richiesta al Ministero delle Infrastrutture di Roma per un progetto da 3 milioni e 800 mila euro per connettere fra loro gli acquedotti di Savigliano e di alcuni dei Comuni più grandi ed importanti del territorio saviglianese, cioè Monasterolo, Ruffia, Scarnafigi e Villanova Solaro.

Si informa che il Ministero dell'agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste ha ridefinito le misure fitosanitarie di emergenza per la flavescenza dorata della vite.
Con il D.M. 06/06/2023 è stato abrogato il precedente decreto ministeriale 31 maggio 2000 (Misure per la lotta obbligatoria contro la Flavescenza dorata della vite).

Anche quest’anno S.T.R. Società Trattamento Rifiuti, Gestore unico per i 54 Comuni che formano il Consorzio Albese Braidese Servizi Rifiuti, propone a tutta la cittadinanza di esprimere la propria valutazione sui servizi svolti tramite un’indagine sul grado di soddisfazione del cittadino (customer satisfaction), in linea con le disposizioni dell’Autorità di regolazione per  Energia Reti e Ambiente (ARERA) per il periodo 2022-2025 sul monitoraggio del servizio offerto e sulla tutela dell’utente.

Il Consiglio Provinciale ospite a Castiglione Tinella

Mercoledì 27 settembre il Comune di Castiglione Tinella ha ospitato il Consiglio Provinciale: un appuntamento che si è definito e organizzato negli ultimi mesi, dopo averne discusso in un precedente incontro tra il presidente Luca Robaldo e il Sindaco Bruno Penna, sviluppandolo poi insieme al Consigliere Massimo Antoniotti, delegato per questo territorio.

Castiglione Tinella invita alla seconda edizione di “Verrà Scalza”

A Castiglione Tinella è in programma la seconda edizione dell’evento “Verrà Scalza - Festival della poesia delle colline”. L’appuntamento è per sabato 23 settembre alle ore 16 con ritrovo nella centrale piazza XX Settembre; il programma prevede una passeggiata verso la terrazza in vigna che si affaccia alla poesia del parco letterario “L’anno che tra i filari”, seguirà la vendemmia turistica dell’ultimo filare di uva Moscato e il rapulè, La merenda sinoira proporrà ai partecipanti la Focaccia al Moscato dell’osteria Verderame, Formaggio con miele e nocciole, Rapa d’uva e soma d’aj, Crostini e cugnà, poi le Contessine alla nocciola e i vini della Bottega del Vino Moscato castiglionese.

Nonostante le piogge, attenzione alta sul deficit idrico

Nonostante le piogge, alcuni Comuni della provincia di Cuneo presentano un deficit idrico e sono ripresi, seppur in numero minimo, i trasporti con autobotti.

Giovedì 14 settembre alle ore 12 i telefoni cellulari di tutto il Piemonte saranno raggiunti da un messaggio di test IT-alert, il nuovo sistema di allarme pubblico nazionale, e suoneranno contemporaneamente emettendo un suono distintivo diverso da quello delle notifiche a cui siamo abituati.

Anche per la vendemmia 2023 il comune si occupera’ delle operazioni di vidimazione per le aziende interessate, che verranno svolte durante l’orario di apertura degli uffici comunali e anche oltre dal lunedi’ al venerdi’, garantendo poi, come sempre, la copertura anche nei giorni dei fine settimana, quando gli uffici sono chiusi.

Sabato 9 settembre 2023. Workshop di scrittura creativa con Adriana Maria Soldini. Una giornata da trascorrere insieme nella Langa Cuneese, dove il borgo di Castiglione Tinella diventerà fonte di ispirazione per un breve racconto. In mattinata passeggeremo per il centro storico con il sindaco Bruno Penna e nel pomeriggio saremo ospiti della residenza privata Il Fauno per la stesura dei testi.

Nei vigneti con presenza di catture di scafoideo o di elevata incidenza di flavescenza dorata. Terzo trattamento insetticida per le aziende in viticoltura integrata.

Consegnato alla Fondazione Cavour il Premio Contessa di Castiglione

Domenica 30 luglio, nell’ambito del Virginia Day, il Comune di Castiglione Tinella e l’associazione Contessa di Castiglione hanno consegnato il Premio Contessa di Castiglione 2023 alla Fondazione Cavour di Santena con la seguente motivazione: per la preziosa opera di valorizzazione e di conservazione della memoria del personaggio, e in particolare per l’importante azione di recupero della pietra sepolcrale della Contessa, consegnata alla visione del pubblico negli spazi di Santena.

Il grande Jazz di Wayne Shorter a Villa Fogliati

Sarà il grande jazz di Wayne Shorter il protagonista dell’ultimo concerto della rassegna Un Palco tra le Vigne. Lunedì 31 luglio alle 21.30 a Villa Fogliati andrà in scena lo spettacolo “Wayne Shorter’s Legacy” con il Sonia Schiavone Quintet; sul palco, insieme alla voce di Sonia Schiavone, Fabio Gorlier al pianoforte, Stefano Profeta al contrabbasso, Gianni Virone ai sassofoni e clarinetto e Donato Stolfi alla batteria. Il concerto sarà un viaggio tra le composizioni del grande sassofonista e compositore statunitense scomparso nel marzo scorso, che fu compagno di musica di Miles Davis e fondatore dei Weather Report. Ingresso a 10 euro con buffet, vini e distillati dopo il concerto. Info: tel. 329.0494380.

Arte, musica, cultura ed enogastronomia: ecco gli ingredienti del Virginia Day

Domenica 30 luglio Castiglione Tinella torna a celebrare Virginia Oldoini Verasis meglio nota come la Contessa di Castiglione. Ogni anno infatti, l’ultima domenica di luglio, attraverso il Virginia Day si riaggancia la storia e il ricordo dell’immortale fascino di questo personaggio femminile, protagonista della scena politica e storica, della fotografia e del costume nella seconda metà del diciannovesimo secolo.

Sul palco castiglionese il Livin' Tango

Sarà l’Hyperion Ensemble a salire sul palco per la seconda serata della rassegna Un Palco tra le Vigne. Lunedì 24 luglio alle 21.15 a Villa Fogliati risuoneranno le avvolgenti note del tango argentino eseguite da questo sestetto di musicisti composto da Simone Tolomeo al bandoneon, Roberto Piga al violino, Bruno Fiorentini al flauto, Guido Bottaro al pianoforte, Danilo Grandi al contrabbasso e Davide D’ambrosio alla chitarra.

Comunicato valido per i seguenti comuni: Alba, Castiglione Tinella, Castino, Cossano Belbo, Mango, Neive, Neviglie, Perletto, Rocchetta Belbo, Santo Stefano Belbo, Treiso, Trezzo Tinella.
Trattamenti insetticidi obbligatori anno 2023 contro Scaphoideus titanus.

"Musica Nuda", con la voce di Petra Magoni e il contrabbasso di Ferruccio Spinetti

La rassegna musicale “Un Palco tra le Vigne” apre con il botto! Lunedì 17 luglio a Villa Fogliati sarà lo spettacolo "Musica Nuda" con la voce di Petra Magoni e il contrabbasso di Ferruccio Spinetti; un progetto musicale eclettico, unico e prezioso presentato sui prestigiosi palchi di tutto il mondo con una collezione infinita di sold out ora farà tappa a Castiglione Tinella.

Un Palco tra le Vigne 2023.

Leggi il programma di "Un Palco tra le Vigne".

Scarica gli avvisi sulla flavescenza dorata.

Pagine