Siccità primavera/estate 2017 - Ricognizione danni alle produzioni agricole

La legge 3 agosto 2017, n. 123 “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 20 giugno 2017, n. 91, recante disposizioni urgenti per la crescita economica nel Mezzogiorno”, entrata in vigore il 13 agosto 2017, derogando da quanto previsto dal Piano Assicurativo per l’anno 2017, consente alle imprese agricole che hanno subito danni dalla eccezionale siccità prolungata delle stagioni primaverile ed estiva del 2017 di accedere agli interventi previsti per favorire la ripresa dell'attività economica e produttiva di cui all'articolo 5 del decreto legislativo 29 marzo 2004, n. 102.

Il Comune accoglie le segnalazioni nei prossimi due giorni, entro il 21 settembre. Saranno considerati i casi in cui le azienda abbiano subito danni per oltre il 30% della produzione. Le segnalazioni saranno inoltrare alla Regione Piemonte.