Una nuova vetrina per i turisti.

In occasione dell'avvio del Sightseeing Tour dedicato al territorio del Moscato che fa tappa anche a Castiglione Tinella, nel centro storico del paese si sono allestiti nuovi spazi dedicati ai turisti. Ogni fine settimana, ed anche in altri giorni su prenotazione, sarà ora possibile ammirare l'importante mostra fotografica dedicata alla Contessa di Castiglione, che comprende anche l'esposizione del bellissimo abito "Ritrosetta". Il visitatore trova poi un piccolo museo contadino e soprattutto lo spazio negozio-vetrina che ospita i prodotti della nostra terra oltre ad opere artistiche.

Pianificazione e governo del territorio.

Sezione relativa alla pianificazione e governo del territorio, come indicato all'art. 39 del d.lgs. 33/2013.

Ospitalità a Castiglione Tinella.

L'accoglienza verso gli ospiti al nostro Comune si realizza in diverse forme a seconda di esigenze e di gusto, ma il saluto più spettacolare viene dato dalla bellezza unica e straordinaria della nostra terra ricoperta di vigneti.

Tra Langa e Monferrato.

Prima che la Langa bassa si scontri con le ultime frange del Monferrato, nello sguardo alto appare Castiglione Tinella.

Il percorso dei secoli.

Gli abitanti del Piemonte antico pare fossero etnicamente liguri, ma a loro volta provenienti dal più grande ceppo etnico dei "celti"; i castiglionesi sono quindi, come i francesi del centro-nord, di razza gallo-celtica e la nostra regione faceva parte di quella che Giulio Cesare chiamava Gallia Cisalpina.