L'amministrazione comunale invita i castiglionesi all'incontro previsto lunedì 29 maggio, ore 21:00, presso il salone del Santuario, in cui sarà discusso l'imminente arrivo di profughi in paese.

Scarica il comunicato

Le colline di Castiglione Tinella.

L’Associazione “Terre alte” di Cortemilia organizza un’escursione a Castiglione Tinella. Domenica 28 maggio, alle ore 10, appuntamento in piazza XX settembre per una camminata sulle colline del Moscato d’Asti, passando per il Santuario della Madonna del Buon Consiglio, il bosco delle Badie e la chiesetta di San Carlo, il punto panoramico più alto del territorio castiglionese. La giornata si concluderà con la visita alla mostra dedicata alla contessa di Castiglione e la “merenda sinoira” presso l’osteria “Verderame” nel centro storico. Per informazioni e prenotazioni: www.terrealte.cn.it.

Avviso richiesta di certificazione per poter detrarre le spese per la mensa scolastica dalla dichiarazione dei redditi 2016 (Dichiarazione dei redditi 730 e Unico).
Si informa che i costi che le famiglie hanno sostenuto per la fruizione del servizio di refezione scolastica da parte dei propri figli nel corso dell’anno 2016 sono detraibili nella dichiarazione dei redditi 2016 nella misura del 19% e fino ad un tetto di € 546,00 per ogni alunno, ai sensi dell’art.15, comma 1, lett. e-bis), del D.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917 (Testo unico delle imposte sui redditi) e s.m.i. e secondo le Circolari dell’Agenzia delle Entrate n. 3/E del 02.03.2016 e n.18/E del 06.05.2016. La spesa può essere documentata mediante attestazione rilasciata dal Comune, che certifica il suo ammontare e i dati dell’alunno. Il Comune ha predisposto uno specifico modulo con il quale le persone interessate possono chiedere la certificazione delle spese sostenute per la mensa scolastica nell'anno 2016. Le persone interessate devono compilare il modulo e consegnarlo in Comune all'Ufficio Protocollo negli orari di apertura al pubblico. Il modello può essere inviato anche tramite e-mail all’indirizzo: protocollo@comune.castiglionetinella.cn.it. Si evidenzia che alla domanda deve essere allegata copia del documento d’identità del sottoscrittore in corso di validità. Il Comune provvederà al rilascio della certificazione richiesta utile per la compilazione della dichiarazione dei redditi entro 30 giorni dalla data di ricezione della domanda e, in ogni caso, per domande tardive entro i termini di scadenza di presentazione della dichiarazione dei redditi.

Avviso di non svolgimento delle votazioni per i referendum popolari di domenica 28 maggio 2017 Si da notizi agli elettori che, con Ordinanza in data 21 aprile 2017, l'Ufficio Centrale per il referendum presso la Suprema Corte di Cassazione ha disposto la sospensione con effetto immediato delle operazioni relative ai referendum riguardanti "abrogazione disposizioni limitative della responsabilità solidale in materia di appalti" e "abrogazione disposizioni sul lavoro accessorio (voucher)".
Pertanto le votazioni per detti referendum popolari fissate per domenica 28 maggio 2017 non avranno luogo.

Scarica l'avviso

Sulla dichiarazione dei redditi scrivi C.F. 90041890048. Diamo un'arma al futuro. Aiutaci ad allestire i bunker del nuovo ospedale con attrezzature d'avanguardia.

Scarica il comunicato

Una delibera approvata dal Consiglio dello scorso 30 gennaio ha modificato il regolamento comunale di Polizia Rurale, ampliando l’articolo dedicato alla pulizia delle sponde e creandone uno nuovo per affrontare il tema della rimozione di materiali utilizzati in agricoltura, per il nostro territorio in particolare nei vigneti.

Dal 1° febbraio 2017 sono stati ampliati gli orari di apertura delle ecostazioni: l'ecostazione di Neive ora è aperta anche il martedì dalle 14:30 alle 17:30, e l'ecostazione di Santo Stefano Belbo ora è aperta anche il mercoledì dalle 11:00 alle 13:00.

Scarica il calendario raccolta rifiuti 2016-2017.

Prima che la Langa bassa si scontri con le ultime frange del Monferrato, nello sguardo alto appare Castiglione Tinella.

Virginia Oldoini Verasis nasce a Firenze il 22 marzo 1837 dalla Marchesa Isabella Lamporecchi e dal Marchese Filippo Oldoini di La Spezia.

Sono incantevoli i disegni delle vigne che ricoprono le colline di Castiglione Tinella. Un bellissimo ed unico spettacolo naturale che porta il pensiero anche verso gli uomini che da sempre si "aggrappano" a questa terra per coltivarla.