Comuni del Piano di Monitoraggio flavescenza dorata

Progetto Moscato cuneese - Valli Belbo, Tinella e Bormida.
Trattamenti insetticidi obbligatori anno 2019 contro Scaphoideus titanus.
La Flavescenza dorata della vite si previene solo se: dopo aver trattato con l’insetticida e trascorso il tempo di rientro (almeno 48 ore) si estirpano le piante malate e si eliminano i tralci con sintomi: questo serve per togliere la fonte di fitoplasma che rende infettivo l’insetto vettore (scafoideo).

Primo trattamento insetticida per le aziende convenzionali: dal 4 al 9 luglio 2019.

Scarica l'avviso