L’impegno degli alunni castiglionesi per la Giornata della Memoria

Anche quest’anno si è svolto il puntuale incontro tra il sindaco e gli alunni della scuola primaria di Castiglione Tinella in occasione della Giornata della Memoria. E’ questo un appuntamento a cui si vuole dare la giusta rilevante importanza ed i bambini delle diverse classi dimostrano sempre il loro impegno ad approfondire l’argomento. Devo ringraziare le insegnanti che operano nelle classi del nostro plesso, dice il sindaco Bruno Penna, che guidano i bambini ad affrontare la celebrazione e il ricordo attraverso diverse interpretazioni, e loro si dimostrano sempre bravi ed attenti. In questo ultimo incontro-confronto gli alunni hanno presentato letture di brani, di parole importanti tra cui quelle di Primo Levi; hanno lavorato sulle pagine del libro “Il bambino stella”, hanno creato disegni e intonato canti. In questa occasione il sindaco ha anche parlato della figura di Anne Frank ed ha portato a vedere una lettera originale di un deportato in campo di concentramento.

L’impegno degli alunni castiglionesi per la Giornata della Memoria.